Accesso dei genitori al registro di classe elettronico

Data:

lunedì, 21 settembre 2020

Argomenti
Notizia
84.jpg

Comunico che i genitori degli alunni possono accedere al registro elettronico (diario on line)  per ottenere alcune informazioni sull'andamento delle attività didattiche.

Potrete effettuare l'accesso dall'indirizzo https://viic86000p.regel.it/ utilizzando le credenziali che sono già  in vostro possesso.

Eventuali problemi di accesso o la mancanza delle credenziali, possono essere segnalati alla Segreteria Didattica inviando una mail a segreteriadidattica@icdueville.it 

Si chiede inoltre di controllare i dati di contatto: indirizzo di residenza, email, numeri di telefono (Una volta entrati in REGEL, fare click sul proprio nome in alto a destra/Profilo personale). In caso di dati errati o mancanti, darne tempestiva comunicazione sempre a segreteriadidattica@icdueville.it 

Il registro permette di visualizzare:

Scuola dell’infanzia

Scuola Primaria

Scuola secondaria di primo grado

Assenze

Assenze

Assenze

Comunicazioni (funzione che sarà implementata in seguito)

Voti

Voti

 

Argomenti

Argomenti

 

Compiti

Compiti

 

Pagelle

Pagelle

 

Comunicazioni (funzione che sarà implementata in seguito)

Note disciplinari

   

Comunicazioni (funzione che sarà implementata in seguito)

 

Desidero sottolineare che questo strumento offre un valido aiuto per semplificare la comunicazione e la collaborazione tra scuola e famiglie, ma non deve far perdere di vista aspetti importanti del "patto educativo" che deve sempre legare docenti e genitori. Risulta quindi inopportuno che agli alunni sia consentito l'accesso al registro fornendo loro le credenziali.

I compiti assegnati dai docenti verranno riportati sul registro in forma sintetica, e non potranno essere illustrate in modo dettagliato le indicazioni e le consegne: i ragazzi dovranno ascoltarle con la necessaria attenzione durante le lezioni e annotarli sul proprio diario. Infatti, come ho già detto, gli alunni non devono essere in possesso delle credenziali.

In considerazione delle esigenze dell'attività didattica e della gestione delle classi o di eventuali problemi tecnici, la compilazione del registro da parte degli insegnanti non potrà sempre avvenire entro o immediatamente dopo il termine delle lezioni. Di conseguenza penso sia chiaro che mantengono tutta la loro importanza l'impegno di ciascun alunno/a, l'attento e scrupoloso uso del diario ed il controllo e la responsabilizzazione da parte dei genitori.

Per una corretta lettura e attribuzione del giusto significato delle valutazioni, è importante che teniate presenti le seguenti avvertenze.

  • Oltre ai voti formali relativi a prove di verifica o prestazioni significative rese dall'alunno, gli insegnanti tengono in considerazione anche altri aspetti del percorso di apprendimento (modi di lavorare, qualità dell'impegno, atteggiamento verso le richieste, ecc.). Per comprendere l'andamento didattico di un alunno, la sola conoscenza dei voti non è sufficiente: i colloqui e il confronto con gli insegnanti sono insostituibili. Vista la particolare situazione sanitaria, quest’anno i colloqui avverranno telefonicamente o attraverso strumenti di videoconferenza.

  • Gli insegnanti hanno facoltà di tornare sui voti già assegnati e pubblicati per correggere eventuali errori materiali di immissione, in tal caso accanto alla valutazione verrà apposta una Annotazione che ne darà atto.

  • Il voto assegnato al termine di ciascun quadrimestre NON è la semplice media matematica dei voti conseguiti, ma tiene conto anche di tutti gli aspetti suddetti, nonché dell'evoluzione, passata e "tendenzialmente" futura, della crescita personale e didattica dell'alunno. Inoltre, le valutazioni sono personali e per loro natura non possono essere confrontate con quelle di altri alunni della classe per i quali solo i docenti, anche collegialmente, possono assegnare l’attribuzione più corretta possibile. Purtroppo, anche lo scorso anno sono pervenuti a me e ai docenti i reclami più disparati rispetto a questo: invito tutti ad aquisire la consapevolezza di quanto esposto per la serenità di tutti i membri della comunità scolastica.

Con fiducia porgo cordiali saluti.


 

IL DIRIGENTE

 COSIMO BASILE

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi e analizzare il traffico.

Altri dettagli