Concorso Rotary Club - Emergenza sanitaria ed economica tra diritti, libertà sospese, solidarietà e interessi comuni: il ruolo delle istituzioni e dei cittadini

Data:

sabato, 05 giugno 2021

Argomenti
Notizia
laurel-wreath-297675_640.png

Siamo lieti di comunicare che Anna Iseppi, della classe 1A della Scuola Secondaria  ha partecipato al concorso nazionale indetto dal Rotary sul tema “Emergenza sanitaria ed economica tra diritti, libertà sospese, solidarietà e interessi comuni: il ruolo delle istituzioni e dei cittadini” e si è classificata seconda nel distretto Nord.

Il concorso è stato indetto per “favorire nella Società e soprattutto nei giovani azioni positive per lo sviluppo di una coscienza etica, consapevole e coerente con i principi della legalità.”

Anna ha partecipato con due manifesti meravigliosi, che lei descrive così:

“L'idea per questo concorso mi è venuta non solo guardando la tv e sentendo mamma e papà a casa parlare di questo covid 19, ma vivendolo un pò sulla mia pelle.

Nel primo elaborato ho immaginato il virus come un alieno venuto nel nostro pianeta  a imprigionarci tutti.

A scuola non potevamo stare vicini, tutti a distanza con mascherine, gel, senza la possibilità di giocare....

A casa solo con genitori e fratelli.. niente nonni, zii e amici..

Una tristezza infinita, mi sembrava che non ne saremmo più usciti; poi un barlume di speranza: il vaccino.

Allora ho immaginato i nostri eroi medici e infermieri come dei poliziotti appostati in punti strategici con in mano, al posto delle pistole per catturare i malvagi, siringhe e fiale di vaccino per debellare il virus… Noi imprigionati e loro pronti a salvarci a costo della loro vita: se non sono eroi loro non saprei chi altri indicare in questo momento!

Nel secondo elaborato ho immaginato la gente scappare impaurita, rincorsa da molecole di virus che cercano di infettare tutti per uccidere l'umanità, ma che a loro volta sono rincorse da medici e infermieri che con vaccini e siringhe vogliono fermare la pandemia...

Tutti abbiamo fatto sacrifici e nella nostra scuola siamo stati  bravi e attenti alle regole! Per noi ragazzi è stato un anno difficile ma ora sono felice, sembra che tutto si stia risolvendo e che il vaccino funzioni…

Mi sembra di respirare aria nuova a pieni polmoni...."

 

La nostra alunna sarà premiata con un tablet nel corso di un Forum sulla Legalità, che si terrà a Roma, in Piazza del Campidoglio  venerdì 18 giugno.

 

Un grande ringraziamento al Rotaract Club Vicenza Nord Sandrigo.

 

Tantissimi complimenti ad Anna!

 

Vi invitiamo a visionare i due lavori

Documenti

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi e analytics per analizzare il traffico.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Dettagli dei cookies