Documento di Valutazione dei Rischi ( D.V.R. ) INTEGRAZIONE «Misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19, protocollo avvio anno scolastico 2021 /2022»

Il Ministero dell’istruzione ha pubblicato il “PROTOCOLLO D’INTESA PER GARANTIRE L’AVVIO DELL’ANNO SCOLASTICO NEL RISPETTO DELLE REGOLE DI SICUREZZA PER IL CONTENIMENTO DELLA DIFFUSIONE DI COVID 19” specificando che è obbligo del dirigente scolastico dare attuazione delle indicazioni fornite dal CTS per il settore scolastico e delle linee guida stabilite a livello nazionale, secondo le specificità e le singole esigenze connesse alla peculiarità del territorio e dell’organizzazione delle attività, al fine di tutelare la salute delle persone presenti all’interno degli istituti e garantire la salubrità degli ambienti. 

Il Dirigente scolastico, inoltre, per prevenire la diffusione del Virus, è tenuto ad informare attraverso un'apposita comunicazione rivolta a tutto il personale, gli alunni e le famiglie sulle regole fondamentali di igiene che devono essere adottate in tutti gli ambienti della scuola e informare chiunque entri nei locali dell’Istituto circa le disposizioni delle Autorità anche utilizzando gli strumenti digitali disponibili.

È obiettivo prioritario coniugare l’attività didattica in presenza con la garanzia di condizioni di salubrità e sicurezza degli ambienti di lavoro e delle modalità lavorative. 

Il Dirigente scolastico/Datore di Lavoro, il RSPP, il Medico Competente redigono il presente Protocollo di sicurezza per attività didattica in presenza per l’anno scolastico 2021/2022 in vigore a partire dal 1° settembre 2020.

Si sottolinea che il COVID-19 rappresenta un rischio biologico generico, per il quale, quindi, le misure adottate non sono dissimili da quelle previste per tutta la popolazione.

Pertanto il documento contiene misure di prevenzione e protezione rivolte tanto al personale scolastico quanto agli studenti, alle famiglie e a tutte le persone esterne alla scuola;

Per tutto il personale scolastico vigono gli obblighi definiti dall’art. 20 del D.Lgs. 81/2008, tra cui, in particolare quelli di “contribuire, insieme al datore di lavoro, ai dirigenti e ai preposti, all’adempimento degli obblighi previsti a tutela della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro”, di “osservare le disposizioni e le istruzioni impartite dal datore di lavoro […] ai fini della protezione collettiva ed individuale” e di “segnalare immediatamente al datore di lavoro […] qualsiasi eventuale condizione di pericolo di cui vengano a conoscenza”.

 

L’obiettivo del presente documento è fornire la Procedura di Sicurezza finalizzata a incrementare l’efficacia delle misure precauzionali di contenimento adottate per contrastare l’epidemia di COVID-19. 

Protocollo sicurezza 2021.09.06.pdf 

Protocollo di sicurezza “Misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del
virus Covid-19” Aggiornamento e integrazione ex legem per effetto della LEGGE 24 settembre
2021, n. 133 Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 6 agosto 2021, n. 111,
recante misure urgenti per l'esercizio in sicurezza delle attivita' scolastiche, universitarie,
sociali e in materia di trasporti. (GU Serie Generale n.235 del 01-10-2021).pdf
 

SCHEDE specifiche per plesso

2021 SCHEDA PLESSO SALVETTI.pdf

2021 SCHEDA PLESSO RODARI.pdf

2021 SCHEDA PLESSO DE AMICIS.pdf

2021 SCHEDA PLESSO MUNARI.pdf 

2021 SCHEDA PLESSO DON MILANI.pdf

2021 SCHEDA PLESSO PASCOLI.pdf

2021 SCHEDA PLESSO DON BOSCO.pdf 

2021 SCHEDA PLESSO SECONDARIA.pdf