Pago In Rete per tutti i pagamenti delle famiglie e del personale verso l’Istituto comprensivo - Obbligo per le Pubbliche Amministrazioni all’utilizzo del sistema PagoPa

Data:

venerdì, 24 settembre 2021

Argomenti
Notizia
pago_in_rete__0.png

Si comunica che, ai sensi dell’art. 65 comma 2 del D.Lgs. n. 217/2017, come modificato dal D.L. n. 162/2019 (Decreto Milleproroghe), tutti i pagamenti provenienti da privati cittadini nei confronti delle Pubbliche Amministrazioni e quindi anche nei confronti delle Istituzioni scolastiche, devono essere effettuati attraverso la piattaforma PAGOPA e non potranno più essere accettate forme diverse di pagamento.

Con il sistema PAGOINRETE del Ministero dell’Istruzione gli utenti riceveranno notifiche dalla Scuola e pagare on line - tramite PC, Tablet, Smartphone – contributi liberali, tasse scolastiche, viaggi di istruzione, visite guidate, assicurazioni, attività extracurriculari ed altro ancora. Gli utenti potranno effettuare i pagamenti telematici (nel rispetto della normativa vigente) dopo che avranno ricevuto gli avvisi di pagamento emessi dalla scuola.

Il personale può accedere alla piattaforma utilizzando le  credenziali POLIS o l’identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale). Si può accedere con le credenziali SPID del gestore che ne ha rilasciato l'identità (selezionando “Entra con SPID”).

I genitori possono accedere alla piattaforma con:

  • una identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale). Si può accedere con le credenziali SPID del gestore che ne ha rilasciato l'identità (selezionando “Entra con SPID”);
  • le stesse credenziali utilizzate per l’iscrizione on line del/della figlio/a nel portale del MIUR;
  • credenziali Polis (qualora un genitore fosse docente o personale ATA in possesso di credenziali Polis).

Se il genitore non disponesse delle credenziali idonee all’accesso al servizio citato, può ottenerle effettuando la registrazione al servizio cliccando sul link “Registrati” della pagina www.pagoinrete.istruzione.it

Con specifica comunicazione, di volta in volta,  le famiglie saranno informate di eventuali versamenti da effettuare.

Il servizio consente, infine, di scaricare le ricevute telematiche e le attestazioni valide ai fini fiscali per tutti i pagamenti effettuati.

Al fine di poter ottemperare all’obbligo del pagamento attraverso la piattaforma “Pago in Rete”, si chiede ai genitori degli alunni

  • piccoli della scuola dell’infanzia
  • alunni iscritti  per la PRIMA VOLTA NELL’ISTITUTO nell’a.s. 2021/2022

di voler restituire all’Insegnante coordinatore di classe/sezione l’allegato A entro il giorno  09/10/2021.

Chi avesse già consegnato il modulo lo scorso anno NON deve riconsegnarlo.

L’Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 679/2016 (GDPR) – servizio PAGO IN RETE  è pubblicata sul sito della scuola alla voce “Privacy”.

Documenti

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi e analytics per analizzare il traffico.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Dettagli dei cookies